< TORNA INDIETRO

Egregio Sig. SINDACO DI VILLA D’ALME’                                                                                    e.p.c.  CONSIGLIERI COMUNALI

 Villa d’Almè, 29.04.2008 

MOZIONE PER LA PERMANENZA DELLA STAZIONE DEI CARABINIERI 
 A VILLA D’ALME’
    

Egregio Sig. Sindaco,  

Il Gruppo Consiliare della Lega Nord ed il Gruppo Consiliare il Polo per Villa d’Almè a seguito del susseguirsi delle voci confermate anche da annunci comparsi sulla stampa locale è con la presente a chiedere al Sig. Sindaco ed alla Giunta chiarimenti in merito alla paventata ipotesi che il presidio dei Carabinieri presente a Villa d’Almè sia trasferito fuori dal nostro territorio comunale. 

I Gruppi consiliari di minoranza sottolineano l’importanza di preservare sul territorio di Villa d’Almè la stazione dei Carabinieri in quanto l’Arma dei Carabinieri è fonte di prestigio ed orgoglio anche per il ruolo che ha rivestito e riveste nella storia italiana in cui è sempre contraddistinta per la fedeltà al popolo. 

Non da meno l’Arma dei Carabinieri in qualità di forza dell’ordine è garanzia di tutela e salvaguardia del territorio da eventi di delinquenza e criminalità. 

La sicurezza dei cittadini è uno dei nostri primari obbiettivi che vogliamo perseguire; lasciarsi “sfuggire i Carabinieri” vorrebbe dire danneggiare il nostro territorio e compromettere irrimediabilmente la nostra sicurezza di oggi e di domani.  

I nostri cittadini indipendentemente dallo schieramento politico ci chiedono di essere tutelati ed è per questo che con la presente mozione chiediamo che il Consiglio Comunale dia mandato al Sindaco ed alla Giunta affinchè attuino tutti i provvedimenti più idonei (sia normativi, sia di spesa e di coordinameno istituzionale) affinchè sia garantita la permanenza sul territorio di Villa d’Almè della stazione dei Carabinieri. 

Il Polo per Villa d’Almè e la Lega Nord sicuri di aver posto all’attenzione dei consiglieri comunali una riflessione affinchè sia salvaguardata l’integrità e la sicurezza dei cittadini che ogni giorno se la vedono pian piano sfuggire, confidano nel senso di responsabilità che nell’amministrare la “cosa pubblica” dovrebbe essere alla base dell’operato di ogni Amministrazione.

 

Distinti Saluti.  

I Consiglieri Comunali:

Donghi Paolo 
Fuselli Renato
Giuliani Antonio 
Morandi Davide
Sonzogni Elisabetta     

 

< TORNA INDIETRO


Torna alla home page